Home Blog Page 2

Perdere 9 Kg velocemente? Ecco la dieta Plank

0

Dopo aver abusato del cibo durante le ultime festività natalizie (e non solo), i sensi di colpa ci hanno assalito e tutti vorremmo metterci a dieta ed iniziare di nuovo a praticare qualunque tipo di attività sportiva.
A tal proposito sta diventando sempre più famoso un nuovo regime alimentare che ha stupito tutte le persone che l’hanno provato.
Queste, avrebbero perso addirittura ben 9 kg in poco o più di 15 giorni, migliorando sensibilmente anche la salute mentale.
Questa dieta arriva manco a dirlo dall’America e si chiama Dieta Plank, ideata dal dott. Marx Planck.
Il suo funzionamento è basato su un principio apparentemente semplice, ovvero un regime alimentare sbilanciato ed iperproteico.

Crisi di Governo, si pensa a Di Battista ed Arcuri

0

Arrivano le prime indiscrezioni sulla formazione della nuova Maggioranza di Governo che l’Italia si appresta ad avere. 
Alla guida, secondo le prime indiscrezioni trapelate da Palazzo Chigi, rimarrebbe sempre il Premier Giuseppe Conte. A cambiare ovviamente dovrebbero essere una buona parte dei Ministri dell’esecutivo attuale.
I primi nomi nuovi che balzano all’occhio sono quelli del super commissario straordinario Domenico Arcuri e quello di uno dei fondatori del Movimento 5 stelle, Alessandro di Battista.
Per il primo, sembra ci sia la nomina al ministero dello Sviluppo Economico, dicastero sul quale però ha messo gli occhi anche Maria Elena Boschi.
Mentre di Di Battista sembra indirizzato verso il Ministero delle Innovazioni.

Muore nel Giorno della Memoria: il saluto ad un Partigiano che ha onorato l’Italia

0

Nella notte tra il 26 ed il 2 Gennaio (da anni il giorno della Memoria della Shoah) è morto Felice Garelli, a lungo geometra del Catasto di Cuneo, storico partigiano della valle Stura.
E’ morto proprio a ridosso di quel giorno che oggi, anche grazie a lui, possiamo ricordare e condannare. Un segno del destino inequivocabile che però lascia tanta tristezza tra la gente che lo ha conosciuto sia in vita che sul campo di battaglia.
L’uomo è morto a 95 anni, nell’Ospedale di Cuneo dove era ricoverato da giorni a causa di alcune complicanze dovute all’età.
Verrà saluto e ricordato come merita giovedì 28 gennaio, alle ore 10, al monumento della Resistenza di Cuneo

Corso Giolitti sorvegliato speciale, la Polizia a Cuneo

0

Ieri, 25 gennaio 2021, si è tenuta la seduta dell’ultimo consiglio comunale di Cuneo, ovviamente online.
Uno dei punti principale della seduta era senza dubbio l’aggiunta di nuove volanti e di nuovi funzionari per la Polizia Municipale di Cuneo.
Alla fine delle discussioni e dei vari interventi, è stato deciso che le nuove unità della Polizia Municipale saranno 7 e che, una di queste, sarà completamente dedicata a Corso Giolitti che secondo la maggioranza è una delle aree che “sta mostrando più sofferenza”.
Le nuove unità dovrebbero già essere attivate a partire dalla prima settimana di febbraio salvo ritardi e/o problemi burocratici vari.

La scheda di allenamento in palestra di Rews.it: guida definitiva

0
9 fitness-465205_1920

La scheda di allenamento è fondamentale per qualsiasi persona che inizia la palestra, sia per aggirarsi nel modo corretto all’interno della sala pesi, sia per chi pratica attività a corpo libero. Rews.it è il portale di recensioni affidabili e oggi ci illustra la miglior scheda da palestra per un allenamento completo.

Quando si va in palestra è molto facile incontrare un body builder che custodisce gelosamente la propria scheda di allenamento, realizzata appositamente per migliorare le prestazioni e la massa muscolare. Tuttavia, la scheda è differente per ogni persona.

Conte, non ci sono i numeri. Domani attese le dimissioni

0

Come ci si aspettava ormai da 1 settimana a questa parte, nonostante la fiducia avuta in entrambe le Camere, il Premier Conte non ha i numeri per Governare e quindi domani salirà al Quirinale per rassegnare le sue dimissioni.
Purtroppo, in piena crisi causata dal Covid, l’Italia probabilmente da domani non avrà un Governo e quindi tutti gli aiuti economici e sociali subiranno dei ritardi.
La crisi, come ben noto, è stata causata dall’abbandono della maggioranza da parte di Matteo Renzi e del suo partito Italia Viva.
Ora, non resta che attendere la decisione di Mattarella e capire se si andrà alle elezioni oppure si formerà un Governo tecnico.

Pensioni Cuneo, al via le consegne dal 25 gennaio

0

Come ogni mese, al fine di evitare code ed assembramenti, le Poste Italiane di Cuneo hanno comunicato in anticipo le date in cui verranno consegnate le varie pensioni.
A partire dal 25 gennaio però, inizieranno ad erogare le pensioni di chi ha scelto l’accredito su Libretto di Risparmio, Conto BancoPosta o Postepay Evolution.
Ovviamente, i titolari di carta Postamat, Carta Libretto e di Postepay Evolution,  potranno prelevare in qualsiasi momento in contanti da più di 7.000 ATM Postamat, senza alcun bisogno di recarsi allo sportello fisico.
Anche per il ritiro in contanti presso gli sportelli postali sarà regolamentato a partire dal 25 Gennaio in base alla lettera iniziale del cognome.

Cuneo e Giornata della Memoria: “Luci nella Shoah”

0

In occasione dell’annuale Giorno della Memoria, la storica Biblioteca civica e Scrittorincittà insieme anche a Promocuneo presentano ufficialmente: “Luci nella Shoah, le cose che mi hanno tenuto in vita nel buio”.
Si tratta di un interessante progetto curato ed organizzato da Matteo Corradini previsto per il giorno 27 gennaio 2021 alle ore 18.
L’evento, per ovviare alle restrizioni causate dal Covid-19, si terrà ovviamente online sulla pagina Facebook ufficiale e sul canale Youtube di scrittorincittà.
L’evento punterà i riflettori sulle difficili storie di chi ha vissuto in prima persona l’olocausto e spiegherà chi e cosa ha convinto queste vittime a non mollare nonostante tutto sembrasse ormai perso. 

Covid, la vitamina D potrebbe azzerarne la mortalità

0

Arriva un’altra buona notizia riguardante la lotta al Covid: secondo una ricerca guidata dal professor Giannini e che vede coinvolte l’Università di Padova e Parma, l’assunzione di Vitamina D porterebbe grandi benefici a chi ha già patologie pregresse.
In breve, i soggetti che contraendo il Covid potrebbero perdere la vita, con una cura preventiva di Vitamina D potrebbero annullare i sintomi più gravi ed evitare addirittura anche la terapia intensiva.
Quindi, secondo questo studio condotto negli ultimi 6 mesi, la vitamina D assunta nelle giuste dosi diminuirebbe sensibilmente il numero di decessi causati dal Covid.
Ora non resta che la sperimentazione su un campione ancora più elevato di persone.

Cuneo, detenuto sorpreso a parlare con il cellulare

0

Spesso quando si pensa ai carceri e ai relativi “ospiti” si immaginano le situazioni che vediamo nei film e telefilm, soprattutto americani, o anche in serie TV come Gomorra.
Ebbene, nel carcere cittadino di Cuneo, questa mattina ci si è trovati di fronte ad una scena molto vista in tv: uno dei detenuti non si sa come è riuscito a far introdurre un cellulare nella sua cella ed è stato sorpreso mentre chiamava qualcuno all’esterno.
Precisamente, il criminale è stato trovato chiuso in bagno mentre urlava contro il suo interlocutore. Alle domane iniziali delle guardie avrebbe risposto che stava cantando.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi