Home Blog

Omicidio Auchan, soldi e gelosie le cause

0

L’omicidio di Mihaela Apostolides, è sicuramente uno dei fatti più macabri e sconvolgenti accaduti a Cuneo negli ultimi anni.
La donna, ballerina romena arrivata in provincia di Cuneo 17 anni fa in cerca di lavoro è stata sparata 4 volte senza alcuna pietà nel piazzale dell’ipermercato Auchan di Cuneo da Francesco Borgheresi, un militare di origini fiorentine.
Il militare, che anche dopo l’omicidio continuava a dichiarare di amare la donna alla follia, era stato arrestato poche ore dopo il barbaro atto.
Ora però, dopo molte ricostruzioni da parte degli inquirenti, sono riemersi molti fatti che sono andati a spiegare in parte il folle gesto.

Coldiretti Cuneo: ecco gli Oscar Green 2020

0

E’ giunto ormai alla 14 esima edizione il progetto fondato da Coldiretti Cuneo volto a premiare i giovani imprenditori agricoli che coltivano innovazione.
Il nome, lascia già presagire che si tratta di eccellenze del posto vere e proprie, ovvero: Oscar Green 2020.
Anche quest’anno quindi, nonostante le tante problematiche dovute al Covid-19 e la conseguente epidemia, gli Oscar dell’agricoltura cuneese non si fermeranno.
Ci sarà di tempo quindi fino al 31 maggio 2020 per presentare domanda e quindi candidarsi all’evento, con la possibilità di essere premiati.
Come spiegato da Coldiretti poi, l’iniziativa fu pensata ben 14 anni fa con l’intenzione di invogliare i giovani e, visti i risultati, sembra aver avuto successo.

Cuneo, è Mauro Gola il nuovo presidente della Camera di Commercio

0

Da poche ore è ufficiale: Muro Gola è il nuovo presidente della Camera di Commercio di Cuneo.
E’ anche Presidente di Confindustria Cuneo, ha 54 anni ed è imprenditore nel settore dell’informatica.
E’ inoltre presidente esecutivo della Kelyan spa di Cuneo ed anche amministratore delegato della A&C Servizi srl.
I dubbi sulla sua nomina erano davvero pochi, infatti è  stato eletto all’ unanimità oggi (venerdì 22 maggio 2020 ) dal nuovo e fresco Consiglio camerale, composto da ben 24 membri in rappresentanza dei mondi dell’ economia, dell’imprenditoriale, del professionale, delle varie organizzazioni sindacali e anche dei consumatori della provincia di Cuneo.

Cuneo rivoluzionaria, precedenza ai ciclisti sulle auto

0

Cuneo in questi giorni, rischia di diventare la prima città della storia in cui verrà data precedenza a ciclisti e pedoni rispetto alle automobili e a tutti gli altri mezzi a motore.
Tutto ciò sarà prima sperimentato e poi realizzato per rendere più sicura quella che ormai tutti i sindaci chiamano la  “mobilità dolce“.
Per l’Istat, la Polizia e le associazioni che si occupano di sicurezza stradale invece, quella composta da ciclisti e pedoni è la categoria classificata come quella degli “utenti deboli”, ovvero quelli più a rischio e che pagano il tributo più alto in termini di morti e feriti per incidenti stradali.

Cannavacciuolo, pronto per la riapertura in Piemonte

0

Buone notizie per gli amanti del buon cibo italiano.
Antonino Cannavacciuolo, uno degli chef più famosi del momento, ha dichiarato che a breve riapriranno tutti i suoi ristoranti nella regione Piemonte.
Infatti, dopo una prima riapertura solo a livello di take away nei suoi due ristoranti di Torino e Novara, ha ufficializzato che tutti gli altri bistrot presenti sul territorio riapriranno rispettando al massimo tutte le norme di sicurezza.
Si punterà quindi sull’innovazione tecnologica per garantire il rispetto di tutte le normativi vigenti anti contagio.
Inoltre, lo chef stellato ha spiegato che nei suoi locali sarà attivo un sistema che decontaminerà automaticamente aria e superfici.

Cuneo, al via il ritorno delle bancarelle non alimentari

0

Dopo mesi di dure e giuste chiusure dovute al contagio di Covid-19, da venerdì potranno finalmente tornare a partecipare al mercato comunale anche le bancarelle non alimentari.
Si proverà quindi a tornare ad un minimo di normalità dopo che, per 2 settimane, al mercato di Cuneo si potevano trovare solo bancarelle di  generi alimentari.
Ovviamente si dovranno rispettare le ormai note regole anti contagio tra cui distanziamento sociale o obbligo di mascherine e guanti sia per gli ambulanti che per i clienti.
Oggi quindi, si è svolto l’ultimo mercato con soli alimentari, interrotto tra l’altro da un’inaspettata pioggia.

Peveragno, riapre anche la biblioteca comunale

0

Che il Covid-19 abbia colpito praticamente tutti i settori economici e sociali è un dato di fatto e, purtroppo, nemmeno il mondo della cultura è riuscito a salvarsi.
Tra biblioteche e teatri chiusi e il diffondersi a macchia d’olio della Tv spazzatura, la cultura in questi mesi di Lockdown è stata messa in disparte, come se fosse l’ultimo dei problemi.
Per questo, anche la semplice riapertura di una biblioteca, simbolo da sempre del sapere, è una notizia degna di nota e di essere sottolineata.
Infatti, da mercoledì 20 maggio , la biblioteca di Peveragno riaprirà i battenti, ovviamente con norme e regole da rispettare.

Cuneo, la consigliera Laura Menardi propone i Drive In nelle piazze

0

Durante la pandemia di Covid-19 uno dei settori più colpiti insieme a quello turistico, è il settore della cultura e dello spettacolo.
Cinema e teatri non si sa ancora quando riapriranno e per questo, si tentano di trovare nuove soluzioni per non far morire il settore definitivamente.
Una delle nuove proposte, probabilmente fattibili, arriva dalla Consigliera comunale di Cuneo Laura Menardi.
La politica cuneese ha proposto di installare dei Drive In nelle piazze principali di Cuneo da utilizzare come cinema all’aperto o per delle rappresentazioni ed eventi dal vivo.
Tutto questo, nel pieno rispetto delle norme anti contagio previste dal Governo.

Via libera all’Asti-Cuneo, a breve i lavori

0
Salvo di nuove sorprese, ovviamente impossibili da escludere quando si va parlare di un cantiere fermo da addirittura otto anni, i lavori per il definitivo completamento dell’autostrada Asti-Cuneo potranno partire a breve.
Infatti, è notizia di poche ore fa , giovedì 14 maggio, il fatto che sia arrivato finalmente il via libera del Cipe al famoso piano economico finanziario per il completamento dei restanti nove chilometri mancanti sulla tratta autostradale che andrà a collegare in modo rapido i due capoluoghi piemontesi.
Da capire ora il  giorno preciso in cui i lavori potranno iniziare e soprattutto quando dovranno finire, per evitare altre interminabili stalli ed attese.

Cuneo, il festival dello studente sarà online

0

Superando le difficoltà derivanti dall’ emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid-19, il Festival dello studente di Cuneo si farà.
Lo ha annunciato sui suoi profili Social l’associazione culturale La Beda, che da sempre organizza l’evento che coinvolge tutti gli istituti d’istruzione superiore di Cuneo.
L’associazione ha quindi deciso di “trasferire” per questo sfortunato anno lo show sul palco virtuale offerto dai social network più usati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi