Tweet e buon cibo: a Roma è nato il primo ristorante social dedicato a Masterchef

0
1112
ristorante social
ristorante socialMasterchef è un simbolo televisivo ormai riconosciuto e molto seguito. Proprio per questo, a Roma, è nato il primo ristorante social dedicato agli appassionati del cooking-show, e della buona cucina. E tra un tweet e un buon piatto, ci sono molto sorprese da scoprire. Ecco quali.
Il Ford Social Restaurant è il primo ristorante social al cui interno il cellulare non è assolutamente vietato. Anzi. Grazie a questa insolita combinazione, potete degustare ottime pietanze e nel frattempo commentare live sui social la puntata di Masterchef.
Già, perché dietro questo originale esperimento c’è la produzione di Masterchef (Magnolia) che, insieme ad altri partner, ha pensato bene di invogliare i propri telespettatori a commentare live la puntata, e a conoscere i protagonisti del talent culinario di Sky.
Per chi non fosse a conoscenza del programma, Masetrchef è una vera e propria gara culinaria “presieduta” da 4 grandi chef, quali Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. I protagonisti,  semplici cuochi amatoriali, si mettono alla prova preparando ottimi piatti, e proponendo di volta in volta ricette diverse e originali. Alla fine, solo uno vincerà la competizione.
Nel primo ristorante social è possibile seguire le puntate live assaporando un ottimo piatto. Già, perché il ristorante è situato al terzo piano dell’edificio Eataly. Al momento, il locale è composto da due sole stanze: una dedicata, appunto alla degustazione  e ai tweet, e l’altra presieduta dal team Blue Hine Roma appartenenti al gruppo Ford.
La squadra in questione è formata da creativi, social media manager ed esperti di media che “studiano” le conversazioni nate sul web proprio inerenti il programma.
Infine, c’è un’ultima sorpresa: ogni giovedì, durante la punatta di Masterchef, farà la sua comparsa un ospite misterioso. Si tratta di uno degli eliminati del programma che cucinerà a sorpresa per gli “ospiti” del locale.
Insomma, il primo social restaurant è una vera e propria sfida culinaria-tecnologica … già vinta e molto apprezzata dai telespettatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here