Smartphone pieghevole: potrebbe essere la nuova soluzione Microsoft

0
73
Smartphone pieghevole

Smartphone pieghevole: l’atteso brevetto che rende lo smartphone ancora più flessibile

La tecnologia sta facendo passi da gigante, e con essa anche le opportunità che vengono concesse all’uomo: se solo avessimo pensato, 20 anni fa, di poter utilizzare un dispositivo così piccolo come lo smartphone non solo per effettuare telefonate e per rimanere in contatto con i nostri cari ma anche per comunicare con persone dall’altra parte del mondo, per effettuare acquisti e pagamenti utilizzando una rete virtuale, certamente saremmo rimasti stupiti da quella che ci sarebbe sembrata una possibilità utopica.

Smartphone pieghevoleEppure, oggi tutto questo è realtà: ci basta prendere il nostro smartphone dalla tasca o dalla borsa per effettuare una breve ricerca online, per fare una telefonata, per entrare in un negozio virtuale e fare un regalo. Tutte possibilità che ci vengono consentite grazie al progresso della tecnologia, appunto.

E la tecnologia potrebbe fare ancora di più: potrebbe unire la facilità d’uso dello smartphone con la comodità di avere in tasca un dispositivo flessibile, che possa anche piegarsi e trasformarsi in un dispositivo più grande, all’occorrenza. Insomma, uno smartphone pieghevole, che funziona anche come tablet: è l’idea di Microsoft, su scia di Apple e Samsung, che potrebbe concretizzarsi e diventare presto realtà.

Grazie a questo dispositivo, si potrebbe contare su schermi di diverse misure e quindi utilizzare due dispositivi in uno: mini tablet e telefono, ma sarà davvero realtà?

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 1 =