Sesso sicuro? Sì, ma anche emozionante. L’iniziativa

0
161
sesso-sicuro

Sesso sicuro: è importante sapere. Ma è importante anche emozionarsi: ecco i dati della nuova iniziativa

Sesso sicuro? Sì, purché sia un atto sentito, fatto bene e soprattutto in grado di regalare emozioni: è quanto emerge dallo slogan scelto per la Settimana del Benessere Sessuale, un’iniziativa che quest’anno è alla sua terza edizione e che sarà portata avanti fino all’8 ottobre. L’iniziativa, che ha per oggetto l’educazione sessuale ed affettiva, è un’idea proposta dalla Fiss, la Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (Fiss).

sesso-sicuroIl motto dell’iniziativa è “Sessualità: un’emozione da vivere“; ed il suo obiettivo è quello di diffondere una maggiore conoscenza di tutto ciò che è sessualità ed eroticità, sia per l’uomo che per la donna, con l’attenzione sempre rivolta alla sicurezza ed alla prevenzione.

Per portare avanti questa iniziativa è stata condotta anche un’intervista che ha preso in considerazione persone di età compresa tra i 18 ed i 70 anni, pertanto in età di maggiore attività sessuale: l’intervista ha fatto emergere i comportamenti più diffusi degli italiani sotto le lenzuola, per quel che riguarda esperienze, trasgressione, frequenza ed intensità di eccitazione. I più focosi sono i bisessuali, seguiti da omosessuali e, solo al terzo posto, si trovano invece gli eterosessuali.

Dal punto di vista geografico, invece, gli italiani che fanno sesso con maggior frequenza sono coloro che vivono nell’Italia centrale. Importantissima la sicurezza e con essa anche la prevenzione, ma anche la corposità del legame sentimentale ed affettivo, gli unici in grado di regalare le più vere ed autentiche emozioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici − 1 =