Russo dopo espulsione chiede scusa tramite Facebook

0
1137
russo-dopo-espulsione

Clemente Russo dopo espulsione dal GF Vip chiede scusa con una lettera pubblicata su Facebook

Dopo diverse polemiche sul suo comportamento, considerato come lesivo del decoro pubblico e non rappresentativo di un’immagine dell’Italia vera, Clemente Russo dopo espulsione dal Grande Fratello Vip, ha deciso di affidare le sue parole di scuse al pubblico italiano servendosi di Facebook, il noto social network.

russo-dopo-espulsioneQui, il noto pugile, che ha anche ammesso di non riconoscersi nella stessa persona che ha pronunciato quelle frasi così inopportune ed inappropriate, ha dichiarato di essere pronto a riconoscere le sue responsabilità ed a pagare il prezzo delle sue frasi sessiste pronunciate nel corso di un dialogo con Stefano Bettarini. Nella sua lunga lettera di scuse, Russo ha dichiarato inoltre di comprendere le reazioni generate dal suo comportamento, esprimendo le sue “scuse più sincere verso chiunque si sia sentito offeso o toccato nella propria sensibilità a causa delle mie parole: in particolare nei confronti del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, dell’Amministrazione Penitenziaria, di tutti i colleghi del Corpo di Polizia Penitenziaria e infine – ma non per ultime – delle nostre donne, forti e generose come poche.”

Considerando ed accettando l’idea del suo comportamento inappropriato, Clemente Russo ha anche ammesso che le sue parole, le sue frasi ed il suo modo di porsi potrebbero essere stati visti non nella maniera più idonea, ed aver determinato una reazione nell’opinione pubblica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here