Rischi fumo in casa per i polmoni

0
538
Rischi fumo in casa

Rischi fumo in casa: parlano gli esperti

I rischi fumo in casa sono molti più di quello che potremmo immaginare. A dichiarare la natura altamente pericolosa del fumo (soprattutto di quello passivo) sono ormai da tempo medici ed esperti che confermano a gran voce la natura di un rischio molto importante per la salute di chi vive accanto ad un fumatore.

Rischi fumo in casaIl problema, però, adesso non riguarda più solo il fumo passivo in sé, ma i rischi che si possono correre con il fumo in casa: accendere una sigaretta tra le mura domestiche – un gesto molto comune per circa il 20% degli italiani – è un pericolo per la salute dei polmoni.

Sappiamo che il fumo è uno dei motivi che scatenano diverse patologie, tra cui cancro ai polmoni. Il problema, però, è che il fumo (sia attivo che passivo) rappresenta un danno sostanziale anche per altre patologie che possono interessare i polmoni e l’apparato respiratorio, oltre che quello vascolare e circolatorio. È pertanto molto importante agire con una prevenzione massiccia, per evitare l’insorgenza di malattie importanti ma anche per far sì che non vi siano rischi per chi vive a stretto contatto con il fumatore.

Il fumo è un portatore di rischio importante soprattutto per le donne, per le quali è stata evidenziata anche una predisposizione di tipo genetico oppure ormonale. È importante smettere di fumate, soprattutto in casa: sia perché il fumo passivo è molto dannoso, sia perché si rischia di ‘inquinare’ le mura domestiche anche per chi non ha l’abitudine del fumo e non vorrebbe che la sua camera o i suoi vestiti fossero impregnati del suo cattivo odore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here