Prima di cominciare il trading binario: la scelta del broker

0
262
broker opzioni binarie

broker opzioni binarieLa scelta del broker è un passo molto importante prima di iniziare qualsiasi attività nel trading on line. L’offerta disponibile in rete è molto ampia, ma prima di affidarsi ad un broker vanno valutati tanti fattori perché da questo dipende il successo delle tue operazioni ed una maggiore possibilità di trarre profitti, quindi di guadagnare denaro.

Come individuare un buon broker?

Per riconoscere un broker di opzioni binarie affidabile innanzitutto bisogna accertarsi che sia certificato, autorizzato dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (Consob). Non affidarti a broker improvvisati, perché non danno alcuna garanzia legale.
CySec è un altro organo di regolamentazione dei broker a livello europeo. La licenza CySec garantisce sicurezza ad investimenti e capitale mediante severi controlli che devono certificare la qualità dei servizi offerti.
Scegli broker italiani per poter comprendere le operazioni che effettui senza incorrere nelle difficoltà linguistiche di un broker straniero. Se vuoi approfondire l’argomento, questo articolo http://www.opzionibinariee.eu/broker/index.php analizza nel dettaglio il profilo del broker ideale.
Altri aspetti da valutare al momento di scegliere un broker sono:
1) I rendimenti: alcuni broker assicurano rendimenti maggiori rispetto ad altri.

2) La varietà dei mercati sui quali fare investimenti. E’ fondamentale che un broker dia l’opportunità di scegliere fra asset diversi: indici e coppie di valute, azioni, materie prime.

3) La possibilità di testare la piattaforma in ambiente demo, ovvero di aprire posizioni, senza rischi di perdere il proprio capitale. Questo aspetto è importante non soltanto per il neofita, ma anche per chi ha già maturato esperienza e vuole però fare analisi e test prima di lanciarsi in operazioni rischiose. La piattaforma demo è un ottimo modo per vedere il funzionamento del trading e fare pratica in un contesto protetto.

4) La sicurezza: è molto importante poterti fidare di chi gestisce il tuo capitale. Alcuni software danno maggiori garanzie di altri, in questo senso è ancora una volta l’autorizzazione ad avere un peso determinante sull’affidabilità di una piattaforma.

5) Bonus omaggio: che possono essere di diverse tipologie.
Il bonus senza deposito
Il bonus di benvenuto sul primo deposito
Offerte periodiche in bonus
Questi bonus permettono ai trader di iniziare fare trading anche senza capitale.

6) Affidabilità: questo aspetto riguarda il software della piattaforma, che deve essere intuibile ed affidabile per permetterti di agire rapidamente utilizzando tutti i servizi offerti.

7) Versamento minimo: alcune piattaforme richiedono un investimento minimo basso, in altre invece si deve iniziare con investimenti più elevati.

8) Interfacce intuitive e facilità nell’utilizzare il pannello di controllo della piattaforma utilizzata per il trading on line. Assicura all’investitore la possibilità di avviare, gestire e monitorare tutte le operazioni che si stanno compiendo anche simultaneamente.
Nella scelta di una piattaforma si dovrebbe considerare anche l’aspetto prevalentemente tecnico, ovvero la necessità di scaricare ed installare software aggiuntivo, che potrebbe causare alcuni inconvenienti nell’eseguire operazioni o nell’aggiornamento di dati ed analisi.

Rendimenti e gestione del rischio nelle opzioni binarie

Dopo esserti assicurato un buon broker, sulla base dei requisiti che abbiamo enucleato, puoi iniziare a fare sul serio!
Se ti stai facendo delle domande, ottimo, perché significa che sei già a metà strada. Sei curioso e soprattutto hai compreso il potenziale di questa attività, i cui rendimenti possono essere anche molto elevati, rispetto ad altri strumenti, che prevedono anche delle commissioni, mentre il trading di opzioni binarie è gratuito.
Tuttavia, inutile ma d’obbligo dirlo, il tuo profitto dipende dall’accuratezza della previsione che fai sul trend di prezzo di un asset. E qui entrano in gioco altre componenti.
Un investitore dovrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di seguire delle indicazioni fatte da esperti del trading on line, ovvero dei segnali operativi per opzioni binarie, che indicano come muoversi sul mercato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

9 + uno =