Melanie Griffith ritoccata, ma si è pentita e vuol ritornare “normale”

0
1038
Melanie Griffith ritoccata

Melanie Griffith ritoccata: pentita delle punturine e della chirurgia estetica, vorrebbe ritornare alla sua bellezza naturale

Appare oggi pentita dei troppi ritocchi, l’attrice Melania Griffith, che all’età di 59 anni vorrebbe ritornare “normale”: in una recente intervista, infatti, la famosa attrice ha fatto sapere di essere desiderosa di ritornare come prima di sottoporsi agli interventi chirurgici che le sono stati fatti nel corso di questi anni, e di essersi pertanto pentita di molte delle sue scelte.

Melanie Griffith ritoccataL’attrice ha quindi rilasciato una recente intervista al Porter Magazine, al quale ha comunicato di essere decisa a rimuovere gli interventi che le sono stati fatti nel corso di questi anni e che le potrebbero costare, adesso, molto caro. Perché la bellezza dovrebbe essere inserita nella normalità, mentre la Griffith – così come molti altri attori e personaggi famosi – ha ceduto alla tentazione di apparire e non di essere, sottoponendosi a continui interventi che le avrebbero regalato nuova bellezza, purtroppo però artificiale.

Troppe punturine, quindi, per la 59enne che, alla soglia dei suoi primi 60 anni di vita, ha espresso un po’ di sano pentimento per aver scelto di affidarsi alla chirurgia estetica, e che il suo desiderio, adesso, è quello di ritornare ad essere come prima. Per ottenere la sua bellezza naturale, l’attrice si è quindi rivolta ad un nuovo dottore: la paura di invecchiare, forse, non è più un problema.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here