La nuova vita delle bustine di the: ecco come riutilizzarle

0
1112
the

theL’addio alla bella stagione, porta con sè una serie di rituali da dimenticare: l’aperitivo in terrazzo, i vestitini freschi e leggeri e le bevande tipicamente estive. Al contrario, l’arrivo dell’autunno riporta in auge delle abitudini che avevamo dimenticato…almeno per qualche mese! Ecco quindi che, al supermercato, ci ritroviamo a fare di nuovo la scorta di the e tisane di tutti i gusti.

Tuttavia, una volta che ci siamo fatte la nostra fumante tazza di the, ci ritroviamo ad accumulare bustine e bustine nella pattumiera. Da oggi, invece, vi ritroverete a farne la “raccolta”. Già, perchè le bustine di the possono essere riutilizzate in molti altri modi. Ecco,a  questo proposito, alcuni esempi.

Avete mai pensato di profumare le vostre scarpe al gusto di the verde? Se ci pensate bene, quando aprite la scatola delle bustine,la prima cosa che vi avvolge è quel profumo intenso. Perchè, quindi, non provare a fare la stessa cosa? Prendete una o due bustine, e mettetele nelle scarpe. Lasciate “agire” per qualche ora e poi andate ad annusare: siamo certi che il profumo che avrà invaso la vostra scarpiera vi rallegrerà la giornata!

Potete utilizzare lo stesso metodo anche con i cassetti di casa oppure con l’armadio: lasciate agire, in questo caso, le bustine per qualche ora in più. Il risultato finale, però, sarà il medesimo.

Tuttavia, le bustine di the possono anche essere riutilizzate per il vostro rituale di bellezza: prendetene cinque, e mettetele sotto l’acqua corrente della vasca da bagno. Ora immergetevi nell’acqua calda, e assaporate l’aroma che verrà sprigionato dai fumi. Un consiglio: utilizzate il the verde. Oltre ad essere ottimo per la pelle, scioglierà ogni tensione accumulata sulle vostre spalle.

Infine, vi consigliamo un utilizzo creativo: quando bevete il the, mettete da parte le bustine e fatele essiccare in posizione orizzontale (ricordatevi che ogni gusto ha un colore diverso). Una volta che ne avrete accumulate un bel numero, provvedete a legarle tutte insieme (una dietro l’altra) con uno spago.

Il risultato finale sarà una tenda in stile hyppie colorata, e assolutamente ecologica!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here