Infarto per Lopez: sottoposto ad angioplastica dopo malore

0
1195
Infarto per Lopez

Infarto per Lopez: quella telefonata al 118 che gli ha allungato la vita

Infarto per LopezÈ stato operato d’urgenza nella serata di venerdì 24 marzo il noto attore comico Massimo Lopez, colto da un improvviso malore che si è poi rivelato essere un infarto: Lopez, che si trovava in teatro e che aveva appena terminato la sua esibizione da cantante per iniziare la parte da comico, si è sentito male improvvisamente ed ha così deciso di lasciare il palcoscenico, in quell’attimo di lucidità, per andare in camerino insieme ai suoi collaboratori.

Quando il medico si è accorto della presenza di infarto in corso è stato immediatamente attivato il servizio al 118: l’ambulanza è giunta in pochi minuti ed in altrettanto poco tempo è stato possibile prestare i primi soccorsi sullo stesso veicolo, mentre, giunti in ospedale, e grazie soprattutto alla collaborazione dello stesso attore, è stato possibile intervenire prima con dei farmaci stabilizzanti e poi effettuare un intervento di angioplastica, in soli 30 minuti.

Dopo essersi ripreso dall’intervento, lo stesso Lopez – che, a detta dei medici e del personale sanitario che lo ha soccorso si sarebbe comportato da vero professionista e “collaboratore” – ha pubblicato, dall’ospedale di Bonomo in cui si trova, un video di ringraziamento per tutti coloro che si sono presi cura di lui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here