Governo shock, si dimettono 2 Ministre

0
92

Nelle ultime ore sembrava che si fosse arrivati ad una sorta di tregua tra Conte e Renzi. Invece, alle 18.15, le 2 Ministre dello schieramento di Italia Viva hanno rassegnato le dimissioni mettendo praticamente fine al Governo Conte Bis. 
Le Ministre in questione sono Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, le quali si erano già astenute dal voto sul Recovery Fund, facendo capire quali sarebbero state le loro intenzioni.
Le dimissioni arrivano nonostante le parole al miele di Conte di poche ore prima, dopo l’incontro con Mattarella: “Troviamoci intorno a un tavolo se c’è volontà”.
Evidentemente, la volontà da parte di Italia Viva era finita da tempo.

L’invito del Premier era quello di arrivare ad una sorta di “patto di fine legislatura” ma, Renzi e soci non ne hanno voluto sapere, facendo praticamente cadere il Governo.
Sono intervenuti sulla vicenda anche i 2 leader attuali del PD, ex partito che Renzi guidava: “Un grave errore fatto da pochi che pagheremo tutti” commenta Orlando. Mentre Zingaretti sulla stessa riga ha commentato: “quello di Italia Viva è un errore gravissimo contro l’Italia”.
In effetti, scaturire una crisi di Governo in piena pandemia con il Paese che sta affrontando una delle crisi economiche più dure dai tempi della seconda guerra mondiale, non è sembrata una grande idea.

Anche Vito Crimi, leader politico del Movimento  5 stelle ha voluto dire la sua: “Mentre il Paese affronta con fatica, impegno e sacrificio la più grave crisi sanitaria, sociale ed economica della storia recente, Renzi sceglie di ritirare la propria delegazione di ministri. Credo che nessuno abbia compreso le ragioni di questa scelta.”
Parole dure e di sconforto da tutte le forze politiche di maggioranza. Mentre dall’opposizione sale con forza la richiesta di elezioni anticipate

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − 6 =