Consumi frutta e verdura in aumento, se ne mangia di più

0
182
consumi-frutta-e-verdura

Consumi frutta e verdura in aumento: secondo le recenti statistiche, si consuma molto di più cibo vegetariano nell’ultimo anno

L’ultimo anno è stato protagonista di una vera e propria interessante inversione di tendenza per quel che riguarda i consumi frutta e verdura, in sostanziale aumento rispetto a quanto avveniva già qualche anno fa. Un’inversione di tendenza che, secondo quanto dichiarato dalla Coldiretti che ha commissionato di recente la ricerca, è possibile anche grazie ad una maggiore e sempre più sentita sensibilizzazione nei confronti di prodotti alimentari più sani e degni di un’alimentazione sana e controllata.

consumi-frutta-e-verduraOggi, frutta e verdura sono in netto aumento sulle tavole degli italiani e soprattutto sulle tavole dei lucchesi e dei comaschi, che secondo l’indagine consumano mediamente 100 euro di spesa per ortaggi, frutta e verdura di stagione, superando di gran lunga la spesa per la carne e rappresentando così la prima voce della lista degli alimenti.

Ma perché in Italia si consuma un numero maggiore di frutta e verdura? I dati sono interessanti e vale la pena di sottolinearne l’importanza. Infatti, secondo le recenti statistiche, a determinare una voce di spesa maggiore per questo tipo di alimenti potrebbero essere due fattori nello specifico: da un lato la crisi economica, e dall’altro la paura relativa all’insorgenza di molte gravi malattie che possono essere determinate anche da consumi eccessivi di carne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

nove + cinque =