Cannavacciuolo, pronto per la riapertura in Piemonte

0
125

Buone notizie per gli amanti del buon cibo italiano.
Antonino Cannavacciuolo, uno degli chef più famosi del momento, ha dichiarato che a breve riapriranno tutti i suoi ristoranti nella regione Piemonte.
Infatti, dopo una prima riapertura solo a livello di take away nei suoi due ristoranti di Torino e Novara, ha ufficializzato che tutti gli altri bistrot presenti sul territorio riapriranno rispettando al massimo tutte le norme di sicurezza.
Si punterà quindi sull’innovazione tecnologica per garantire il rispetto di tutte le normativi vigenti anti contagio.
Inoltre, lo chef stellato ha spiegato che nei suoi locali sarà attivo un sistema che decontaminerà automaticamente aria e superfici.

Per la precisione, riapriranno oltre ai già operativi Bistrot di Novara e Torino, anche il Relais Villa Crespi al Lago d’Orta con il noto Ristorante Antonino Cannavacciuolo e Laqua Charme & Boutique a Meta di Sorrento oltre al Banco di Cannavacciuolo all’outlet di Vicolungo, entrambi nella zona di Novara.
Lo chef ha poi dichiarato, scherzando ma con un fondo di verità che “per la sanificazione verrà adottata  una tecnologia creata  e sperimentata dalla Nasa
Quindi, ogni momento passato e ogni oggetto toccato nei suoi ristoranti, potrà essere considerato puro e privo di ogni contagio.

Lo Chef, originario di Vico Equense, ha poi spiegato che:
“Al Relais Villa Crespi e a Laqua Charme & Boutique, che possono essere considerate le due dimore del gruppo, utilizziamo prodotti e sistemi di ultima generazione.
La purificazione viene effettuata attraverso una tecnologia sviluppata dalla Nasa, con sistemi Bio Allergy Free ed a ozono-riconversione.
Serviamo poi la prima colazione in camera e l’utilizzo delle due aree benessere è in esclusiva.
La nostra missione è e sarà sempre quella d’incantare gli ospiti attraverso il nostro mondo -ospitalità, con emozioni autenticamente italiane, dando ancora più valore al tempo che viviamo, puntando ora anche al massimo della sicurezza sanitaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici + 20 =