Ven. Nov 22nd, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Ritratto inedito della Regina: perché pubblicato solo ora?

1 min read
Ritratto inedito della Regina

Ritratto inedito della Regina: per quale motivo è stato pubblicato solo adesso lo scatto della sovrana con le mani in tasca?

Lo scatto che recentemente è stato pubblicato da Hello! Sulla Regina Elisabetta potrebbe essere rivelatorio. Infatti, da diverso tempo ormai non si fa altro che vociferare di tensioni e problemi all’interno della famiglia reale inglese, dovuti principalmente e soprattutto, appunto, al comportamento scorretto di Meghan Markle, moglie di Harry, che sembra molto interessata al tentativo di sovvertire in ogni modo possibile la vita di corte e il protocollo reale.

Ritratto inedito della ReginaLo stesso Carlo si è mostrato indignato e deluso nei riguardi della bella ex attrice americana, che avrebbe addirittura disertato un appuntamento con il suocero, cosa chiaramente non gradita né a Carlo né alla sovrana. Lo scatto che recentemente è stato reso noto dal magazine mostra la sovrana in piedi, sorridente, con un abito bianco e, quasi incomprensibilmente, le mani in tasca: un gesto che sappiamo essere sgradito, in quanto determina una sorta di irriverenza ed è considerato maleducato nel galateo. In molti hanno pensato che questo scatto – condiviso su Twitter da parte di Barry Jeffery – sia un modo per mostrare la vicinanza a Meghan Markle, che in tour in Australia aveva mostrato le mani in tasca in abito bianco tuxedo.

Non sappiamo se il ritratto inedito di Elisabetta sia stato fatto proprio adesso, ma in ogni caso la sua pubblicazione in questo momento difficile per la corte, potrebbe rappresentare un modo per riabilitare la coppia dagli ultimi scandali che l’hanno coinvolta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi