Assunzioni in Poste, le posizioni aperte dall’azienda

Assunzioni in Poste: ecco quali sono i requisiti per essere assunti dall’azienda a partire dal mese di gennaio 2017. Si cercano portalettere ed altre figure professionali

Ripartono le assunzioni in Poste Italiane: la nota azienda, infatti, ha ripreso a cercare alcune figure di lavoratori nello specifico che assumerà a partire dal mese di gennaio 2017. Chi sta cercando un lavoro e ritiene di possedere i requisiti – di cui parleremo adesso nello specifico – può provare a candidarsi per l’offerta di lavoro nel dettaglio seguendo le regole e le date di scadenza di presentazione delle domande.

Assunzioni in PosteLa prima posizione aperta per lavorare in Poste Italiane a partire dal prossimo gennaio 2017 è quella di portalettere: si ricercano, infatti, persone disposte a ricoprire questo ruolo in tuta Italia, da nord a sud. I requisiti per accedere a questa opportunità sono: maggiore età; possesso di diploma di scuola superiore (in questo caso con voto 70/100) oppure laurea (102/100); possesso della patente di guida; idoneità lavorativa. Per presentare la domanda – che va effettuata entro il 2 gennaio 2017 – occorre registrarsi sul sito di Poste Italiane e compilare i campi appositi, allegando anche il cv.

Il contratto di lavoro è a tempo determinato, a seconda delle esigenze specifiche dell’azienda sul territorio per il quale si presenta domanda.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi