Mer. Mag 22nd, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Smaltire mobili e liberarsi del caos senza sforzi? Ecco come!

2 min read
mobili

mobiliUn trasloco si sa, è spesso motivo di ansie e di preoccupazioni per tutta una serie di ragioni. Del resto cambiare casa può destabilizzare non solo perchè “si cambia aria”, ma anche perchè ci si ritrova a dover spostare un mare di mobili e di oggetti districandosi in quella che inevitabilmente finirà con l’essere una gran confusione! Ma se vogliamo sfruttare il trasloco in chiave positiva non dobbiamo far altro che interpretarlo come una irripetibile occasione per liberarci dei pesi di troppo: la frenesia del vivere quotidiano non ci ha mai dato modo di fare tabula rasa di tutte le cianfrusaglie che conservavamo in casa, ma un cambio di casa può rappresentare un punto di svolta per liberarsi di tutto il liberabile!

Alla ditta che si occupa di traslochi possiamo perciò chiedere di smaltire mobili a Roma dandoci modo non solo di eliminare una volta per tutti gli oggetti, i mobili e gli elettrodomestici che occupavano dello spazio prezioso, ma anche di farlo al posto nostro scrollandoci di dosso un’operazione che sarebbe risultata noiosa e faticosa. Di conseguenza se stiamo per progettare un cambio di appartamento e in casa abbiamo dei mobili vecchi che non riteniamo essere adatti per il nuovo ambiente che desideriamo creare, o se magari ci siamo messi in testa che nella casa che verrà installeremo un nuovo frigo o una nuova lavastoviglie, o se la cantina è stata presa d’ostaggio da un mare di elettrodomestici semi-funzionanti e di oggetti che non abbiamo mai utilizzato prima, allora il trasloco è per davvero una irrinunciabile occasione per ritrovare un po’ di sano ordine!

Questo genere di servizio è molto comodo per diverse ragioni: da una parte perchè evita di farci sostenere il peso di un’operazione particolarmente stressante per il corpo e per la mente, e dall’altra perchè si occupa per conto nostro di gettare i mobili, gli elettrodomestici e le cianfrusaglie varie nel posto più adatto (d’altro canto sappiamo bene che la raccolta differenziata ormai diffusa in tutta Italia impone delle regole particolarmente rigide sullo smaltimento di determinati materiali). Molte ditte che si occupano di smaltimento ambienti offrono persino un utilissimo servizio di pulizia, così da completare il lavoro nella migliore delle maniere!

Sì, ma quanto ci viene a costare tutta questa comodità? Di solito le imprese di smaltimento mobili e di sgombero cantine chiedono una cifra prestabilita ogni metro quadro di ambiente da trattare: se la ditta X chiede 60€ ad unità e l’ambiente che vogliamo liberare è di 3 metri quadrati, allora il totale del preventivo sarà presumibilmente di 180€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi