Mer. Mag 22nd, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Video blocca iPhone: ecco come difendersi

1 min read
video-blocca-iphone

Video blocca iPhone: bastano 5 secondi perché il dispositivo si blocchi e sia mandato in crash. Un bug o un virus?

Uno dei dispositivi più amati nel mondo degli appassionati sostenitori Apple è l’iPhone: un vero e proprio dispositivo elettronico che non è semplicemente un telefono, ma proprio un mondo a sé, con i quale effettuare tutte le operazioni possibili. Giocare, comunicare, leggere, o anche più semplicemente chattare, effettuare acquisti, inviare mail e molto altro ancora: tuttavia, anche un dispositivo che presenta un costo elevato come un iPhone può andare incontro a qualche rischio, come ad esempio ciò che accade guardando un semplice video virale.

video-blocca-iphoneUn video di soli 5 secondi che seppur apparentemente innocuo, può provocare danni importanti agli iPhone, addirittura mandando in crash il dispositivo: ma attenzione, per quanto possa sembrare una situazione dannosa, in realtà il danno è minimo, anche se rimane il fastidio di dover riavviare il dispositivo in uscita forzata per poterlo riutilizzare.

Un bug oppure un virus? Probabilmente e più semplicemente un modo per far capire che, nonostante l’iPhone sia un dispositivo costoso e ricco di opportunità, può essere mandato in crash molto facilmente. Per evitare il danno, comunque, basta semplicemente premere per dieci secondi il tasto accensione e contemporaneamente il tasto per abbassare il volume, ed il dispositivo, riavviato, funzionerà di nuovo nella maniera corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi