Total white spazi piccoli. Il bianco domina nella gestione dello spazio

Total white spazi: i colori neutri, come il bianco, possono garantire la massima illuminazione di un ambiente piccolo e contribuiscono a creare un gioco d’occhio molto interessante

Total white spazi piccoliIl bianco rappresenta, da sempre, il colore della purezza. Ma non solo: perché questo colore, così neutro, sobrio e speciale, è anche un tono molto intelligente perché tende a garantire, all’interno di una casa non particolarmente grande, una corretta gestione della luce e quindi una sensazione di amplificazione dello spazio preesistente. Una sorta di gioco di colori e di luce che ha però le sue caratteristiche totalmente positive: il bianco, non solo alle pareti ma anche ai mobili, tende infatti a garantire un’ampiezza di spazi davvero accattivante all’interno di ambienti che, al contrario, sono invece piccoli.

Qualità ottica e luminosità degli ambienti: sono questi i punti estremamente positivi per rendere al massimo funzionale l’ambiente di una casa, anche l’ambiente più piccolo e meno funzionale. Utilità interessante che è possibile applicare anche agli infissi, ai mobili, oltre che alle pareti: il bianco dona, inoltre, una sensazione di freschezza e di ampio respiro che non possiamo affatto discutere.

Total white per gli spazi piccoli: è, in fondo, anche il consiglio degli esperti in materia di arredamento e gestione degli spazi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *