Total white arredamento: i rischi del bianco e come contrastarli

Total white arredamento: ecco i rischi del colore bianco, e come si possono combattere

Total white arredamentoUna casa arredata totalmente in bianco potrebbe essere una scelta efficace, intelligente, ma allo stesso tempo anche insidiosa. Infatti, a partire dalle pareti, è possibile che dipingendo queste ultime totalmente in bianco si rischi ad esempio di far notare eventuali difetti e richiede comunque un’attenzione più mirata. Inoltre, c’è anche il rischio che un arredamento total white – che comunque ha il vantaggio di apparire un arredamento di grande classe ed eleganza – possa nascondere anche qualche problema relativo, magari, ad un appiattimento della casa, che potrebbe non essere vista come una casa arredata con carattere.

Per evitare quindi l’appiattimento dovuto al total white, è bene ad esempio osare su altri punti: se abbiamo preferito uno stile di pittura semplice per le pareti, bisogna puntare su un mix di colori – da usare però con intelligenza e parsimonia – per quel che riguarda ad esempio la tappezzeria e gli arredi.

Un altro tipo di arredamento che è possibile raggiungere per mezzo del total white è lo shabby chic: in questo caso, si può puntare su elementi di invenzione propria, che renderebbero quindi possibile anche una più concreta personalizzazione della casa e abbatterebbe il rischio di farla sembrare piatta o povera.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *