Mar. Mag 21st, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Prestiti personali convenienti: Findomestic e Poste italiane

3 min read
poste italiane

poste italianeScegliere un prestito personale conveniente è fondamentale se non si vuole finire con il pagare un’enormità di interessi. Quello che molte persone non sanno, infatti, è che anche una piccola differenza, a livello di tasso di interesse, può significare il pagamento di migliaia di euro in più su un prestito.

Ovviamente trovare un finanziamento che sia conveniente a tutti gli effetti è sempre molto difficile anche perchè molto dipende dal proprio caso personale. Ogni istituto di credito applica delle condizioni diverse a seconda di innumerevoli fattori (età, reddito, ecc.) e un prestito personale che per qualcuno è conveniente potrebbe non esserlo per altri. A questo proposito abbiamo voluto recensire 2 prodotti molto interessanti, il finanziamento Findomestic e quello di Poste Italiane.

Prestiti Poste Italiane, condizioni economiche e tassi

Le informazioni sui prestiti concessi al cliente da Poste Italiane, con le condizioni economiche al completo e i dettagli sui tassi di interesse a carico del beneficiario del finanziamento. La soluzione che andiamo ad analizzare è Prestito BancoPosta, i cui importi sono stati diffusi con precisione sul sito ufficiale dell’ente.
Se avete intenzione di accedere al microcredito per ricevere un importo compreso tra 1.500 e 30 mila euro, da rimborsare con rate mensili prelevate dalla busta paga (con cessione del quinto) in una durata complessiva che può variare tra un anno e 84 mesi (equivalenti a sette anni), allora la soluzione di Poste Italiane con il finanziamento BancoPosta può realmente fare al caso vostro.

Basta presentare un documento di identità, tessera sanitaria e documentazione che certifichi il reddito del richiedente per far partire regolarmente la pratica e avviarvi così verso la ricezione (con tempi ridotti al minimo) dei soldi di cui avete bisogno, che potrete scegliere di accreditare sul Conto Corrente BancoPosta, sulla PostePay Evolution, su un qualsiasi conto corrente bancario o in contanti, con quest’ultimo sistema accessibile soltanto per somme che non superino la soglia dei 10 mila euro.

Prestiti personali Findomestic, le condizioni contrattuali

Uno dei servizi per i quali l’istituto Findomestic ha riscosso maggior successo è sicuramente quello dei prestiti personali, che abbiamo perciò messo sotto la nostra lente d’ingrandimento per scoprirne le condizioni contrattuali e i requisiti per poter presentare la richiesta di finanziamento così da capire se siano davvero convenienti.
Il beneficio del servizio è dato innanzitutto dalla caratteristica per cui è nota questa agenzia, ovvero la possibilità di richiedere e vedersi accordato il prestito, procedendo al cento per cento tramite internet grazie alla firma digitale. Tra le condizioni contrattuali più importanti spiccano l’assenza di costi nel cambio della rata mensile, il finanziamento senza anticipo e l’assenza di spese per istruttoria, gestione, comunicazioni e imposta di bollo.

Per poter richiedere prestiti personali a Findomestic, basterà essere in possesso di quattro requisiti che per molti sono quasi scontati. L’età compresa tra i 18 e i 75 anni, la titolarità di un conto corrente bancario intestato e l’obbligo di residenza in Italia non sembrano mettere grossi paletti tra l’utente e l’accettazione del finanziamento, al contrario del quarto punto che riguarda la necessità della presenza di un reddito dimostrabile, che può dipendere da un rapporto di lavoro oppure in base alla pensione che si percepisce dall’Inps ogni mese.

Se vuoi confrontare questi e altri prestiti personali convenienti ti consiglio questa guida: prestitiperpensionatiok.it/prestiti-pensionati-convenienti/ .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi