Mar. Giu 25th, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

L’arte di Jackson Pollock ci salverà?

2 min read
pollock

pollockSiamo nel 2015, cosa sta accadendo nel Mondo? L’unico sentimento che dilaga con velocità impressionante è l’odio, la vendetta, l’arroganza e altri presagi tristi. La guerra oggi avviene in linea, percorrendo fili che collegano “amaramente”, “allegramente”, “distrattamente” ogni persona e perfino la decapitazione viene documentata come pregio o virtù. Fermiamoci un attimo a pensare nel caos in cui ci troviamo. Sapete qual’è il problema? Che in tutta questa fiammante comunicazione, non riusciamo a comunicare, perché nessuno capisce più veramente e intende ciò che fa comodo.

L’artista Jackson Pollock, genio dell’espressionismo astratto e action painting, negli anni ’40 e ’50 è riuscito a rendere visibile ciò che altri non vedevano, rappresentando le sue creazioni non come confusione, disturbo, nullità e rumore, ma come eventi infiniti da interpretare e immaginare per renderli solidi argomenti. Le sue linee, i suoi colori e sgocciolamenti non sono istinti a caso, ma segni di una mente ribelle e preziosa da capire e definire, per una maggior ricchezza interiore.

E’ importante ciò che ha fatto Pollock nell’arte, il suo assoluto e maestoso incanto. Davanti ad una sua opera prima o poi troviamo equilibrio in quella devastante diffusione di incertezze ma brillanti obliquità. Tutto ciò che non capiamo ci spaventa? No, ci attrae senza un logico motivo.

L’arte di Pollock può salvarci davvero. Come? Nella metafora di una fastidiosa provocazione ma reale appartenenza, lui è una rivelazione del destino che dopo tanto tempo risulta attuale e credibile. Un quadro di Pollock ammette distanze, ma poi deve avvolgerti e coinvolgerti nell’attenzione, intesa come soluzione di ogni nodo. Creare un fiocco diventa così un labirinto di luce. Puoi danzare in cerchio, camminare parallelamente con il mondo o coordinare tocchi, ma solo l’attimo crea l’infinito, come una cicatrice. Agire velocemente, curare ferite e fare dei segni permanenti una strategia di vita, questo è il senso di ogni creazione.

Se una sola goccia di Pollock vale l’onore di un significato, allora siamo salvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi