Ven. Ago 23rd, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Forex trading: le strategie per il principiante

2 min read
forex andamento

forex andamentoChiunque inizi a fare trading nel forex dovrebbe investire parte del suo tempo per comprendere il funzionamento di questo mercato, in modo da basare le sue speculazioni su dati che ne aumentano le possibilità di un esito positivo. Esistono diverse tecniche, chiamate in genere strategie vincenti, che consentono di rendere molto più realistiche le nostre aspettative e di guadagnare in modo regolare dagli investimenti nel trading online. Alcune di queste strategie sono abbastanza complesse, mentre altre riguardano il tipo di speculazioni in cui si tende ad investire.

Le strategie vincenti

La maggior parte delle migliori strategie forex si basano sulla cosiddetta analisi tecnica. Si tratta essenzialmente di studiare i grafici delle quotazioni di un asset, in modo da ricercare alcuni schemi che, dall’esperienza di molti trader, sembra tendano a ripetersi in modo ciclico. Il nome di queste strategie dipende dallo schema ricercato, avremo quindi la strategia delle Bande di Bollinger, o quella delle Medie mobili. Molto spesso tali tecniche si basano su alcune teorie economiche ben note, la cui validità è ormai chiara e definita da vari decenni. Fare un’analisi del grafico di una quotazione, come ad esempio quella del cambio tra due valute, non è cosa molto difficile, ci vuole solo tempo e pazienza. Le strategie correlate a questo tipo di analisi sono molto utili per qualsiasi trader, perché permettono di rendere molto più accurate le previsioni; conviene però comprendere che lo studio del grafico di un asset ha valore solo ed esclusivamente per quel grafico, non si può quindi sfruttare per altre speculazioni. Inoltre il valore delle predizioni aumenta quanto più a lungo effettuiamo l’analisi tecnica. Quindi, nel corso dei giorni le nostre previsioni possono diventare sempre più vicine alla realtà, anche se non arriveranno mai a darci il 100% di certezza.

Le tecniche per il neofita

Chi inizia solo oggi a fare trading in genere preferisce evitare di effettuare l’analisi tecnica, anche perché è complesso iniziare subito scegliendo un singolo asset su cui investire. Spesso le strategie iniziali riguardano piuttosto lo stile di trading, che l’analisi dei grafici delle quotazioni. Anche da questo punto di vista si può notare che la scelta di un particolare tipo di investimento nel trading può migliorare la conoscenza di quello specifico ambito del mercato, aumentando la sensibilità del trader nei confronti delle variazioni del mercato. Per questo alcuni investitori tendono a prediligere esclusivamente le speculazioni che si chiudono in pochi minuti, oppure quelle a lungo termine, dando una chiara impronta al loro stile di trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi