Mer. Mag 22nd, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Cos’è un condizionatore canalizzato

2 min read
condizionatore

condizionatoreI condizionatori canalizzati sono dispositivi per il raffrescamento molto utilizzati soprattutto in zone con uffici o con impianti industriali. Nelle abitazioni si preferiscono i condizionatori con split in ogni zona della casa, che possono non essere efficaci in edifici di grandi dimensioni.

Come funziona

I condizionatori canalizzati sono costituiti da un dispositivo raffreddante, collegato ad ogni stanza della casa per mezzo di tubature; grazie ad un impianto di questo tipo ogni singolo ambiente della casa potrà ricevere una adeguata quantità di aria fresca, permettendo di rendere più vivibile ogni stanza, anche durante l’estate più torrida. L’installazione è complessa, e comporta il posizionamento di una serie di tubi, che possono però facilmente essere inseriti in un controsoffitto: attraverso queste strutture l’aria fresca viene sospinta in ogni stanza. Rispetto ad un impianto di condizionamento classico, che prevede l’istallazione di singoli split ad aria fredda in ogni stanza che si intende raffreddare, i condizionatori canalizzati sono molto più efficienti ed efficaci, anche se il costo iniziale è sicuramente più elevato.

Pregi e difetti

Il principale difetto dei condizionatori canalizzati è sicuramente il prezzo, non tanto dei dispositivi di condizionamento, ma più che altro delle opere murarie necessarie al corretto funzionamento dell’impianto.
I vantaggi sono però molti, soprattutto se si possiede un’abitazione di grandi dimensioni. Infatti con i classici impianti di raffrescamento non si riescono a raggiungere nello stesso modo tutti gli ambienti della casa: vicino agli split l’aria è molto fresca, man mano che ce se ne allontana invece il calore può prendere il sopravvento, soprattutto quando si superano distanze molto ampie.

Il costo

Il costo di un condizionatore canalizzato è elevato. Se si considera però il servizio che ci garantisce, il prezzo non sembra poi così alto. Sicuramente per ottenere lo stesso effetto con un impianto di condizionamento classico, si dovrebbe installare uno split in ogni stanza, e un motore molto grande all’esterno. Si otterrebbero così costi improponibili, decisamente molto più alti rispetto a quelli di un impianto di condizionamento canalizzato. Rispetto ad un impianto classico però, dove si posiziona un numero esiguo di split, il prezzo dei condizionatori canalizzati è sicuramente maggiore. Per avere maggiori informazioni sui condizionatori canalizzati è necessario contattare un professionista del settore, che sarà in grado di fare un’esatta valutazione delle esigenze della vostra abitazione, in modo da sapervi consigliare l’opportunità o meno di scegliere questo tipo di impianto rispetto ad uno classico, valutando gli spazi della casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi