Ven. Ago 23rd, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Anis Amri a Milano: si trovava alla stazione due ore prima della sparatoria

1 min read
Anis Amri a Milano

Anis Amri a Milano: era alla stazione Centrale due ore prima della sparatoria in cui è deceduto

La corsa di Anis Amri dopo la strage dei mercatini di Natale a Berlino si è fermata proprio in Italia, dove il giovane tunisino – che era ricercato da qualche giorno – è stato ucciso da uno dei poliziotti dopo aver aperto il fuoco contro la volante che lo aveva fermato.

Anis Amri a MilanoSecondo le ultime notizie, il giovane tunisino si trovava alla stazione Centrale di Milano, due ore prima della sparatoria in cui è deceduto: è un video delle telecamere che si trovano all’interno della stazione che dimostra la presenza di Amri a Milano, alle ore 00.58 del 23 dicembre 2016. Era sceso a Milano da Torino, ed era diretto verso Sesto San Giovanni, dove poi, una volta sceso dal bus, era stato fermato dalla polizia ed infine ucciso, dopo aver aperto il fuoco contro i poliziotti che lo avevano individuato.

Si continua a indagare, adesso, sulla morte del giovane tunisino: la magistratura cerca di capire esattamente chi si celasse dietro i movimenti del giovane che era pronto a lasciare l’Europa per ritornare in Tunisia. È parecchio accreditata l’ipotesi di contatti in Sicilia, che il giovane tunisino potrebbe aver avuto per organizzare il suo folle viaggio contro i mercatini di Natale a Berlino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi